Ultimo articolo del nostro dossier speciale: reclutare sui social network. Oggi ci interesseremo a Instagram, la celebre applicazione per la condivisione di foto e video. Questa piattaforma ha recentemente superato il miliardo di utilizzatori, una fonte di potenziali talenti da non trascurare.

Quali sono le particolarità di Instagram? Come servirsene per evidenziare il proprio employer branding? Scoprite i consigli di Kioskemploi per attirare i talenti su Instagram!

1. Comunicare attraverso le immagini

instagram

Instagram racchiude una comunità costruita intorno allo Storytelling visivo. Così, bisogna far leva sulle immagini per far risaltare la vostra azienda. Lo sapete anche voi, “un’immagine vale più di mille parole”, perciò dovete utilizzare Instagram per condividere esperienze visuali forti con il vostro pubblico. Pubblicate regolarmente foto e video in modo tale da attirare l’attenzione dei vostri followers e farvi guadagnare nuovi seguaci in maniera virale.

Una delle particolarità di Instagram è l’utilizzo degli hashtag. Quest’ultimi devono esser utilizzati con parsimonia e devono esser selezionati con cura affinchè il post sia visto al massimo dal vostro target.

Per esempio: #recruiting, #careers, #jobs, #lavoro, #offerta #IT #marketing #sales …

2. Siate creativi

Come Snapchat, Instagram è un social network che richiede della creatività e dell’audacia nella vostra comunicazione. Date la parola ai vostri collaboratori, organizzate dei concorsi, pubblicate le vostre offerte attraverso annunci… in breve, scegliete dei mezzi originali per far parlare della vostra impresa.

Dal 2017, Instagram si è inspirato a Snapchat proponento la funzionalità “Story”. Trovate i nostri consigli nell’articolo dedicato a Snapchat riguardante l’utilizzo di tale funzionalità.

3. Curate il vostro employer branding

Instagram non è uno strumento tradizionale per la ricerca del personale, non vi permette di cercare talenti con l’aiuto di un motore di ricerca come LinkedIn. Resta comunque un’eccellente leva per far vivere il vostro employer branding attraverso le immagini.

Per formare la vostra comunità è importante esser presenti, alimentare il vostro account regolarmente attraverso le Instastory, e curare il vostro profilo. Quest’ultimo deve avere una vera identità e una grafica armoniosa. Deve riflettere lo spirito e la grafica dell’impresa o del marchio. L’obbiettivo è di far parlare della vostra impresa e di attirare talenti puntando sulle immagini.

4. Interagite

social media

Instagram è un network dove il “coinvolgimento dell’utilizzatore” è molto importante. I membri mettono like o commentano più facilmente rispetto ad altri network meno “coinvolgenti”. Perciò, le possibilità d’interagire con la vostra comunità sono rilevanti.

Non esitate a mettervi in relazione con i potenziali candidati rispondendo ai loro commenti, taggandoli. L’obbiettivo è quello di esser quotidianamente presenti e reattivi. Ciò vi permetterà di instaurare una relazione di prossimità e un coinvolgimento duraturo presso la vostra comunità. Avete allo stesso modo la possibilità di comunicare con i candidati attraverso la messaggistica privata.


In breve

Instagram è un social network basato sullo storytelling visivo che vi permetterà di far risaltare il vostro employer branding attraverso l’utilizzo di immagini. Come Snapchat, deve esser utilizzato complementariamente ai siti di annunci tradizionali.

Qui troverete gli altri articoli della serie “Reclutare sui social network” :